parigina
Salato

La Parigina: un rustico tipico della tradizione napoletana

Cos’è la Parigina? E’ una tipica pizza rustica napoletana dove una base di pasta di pizza viene farcita con pomodoro, provola e prosciutto cotto per poi essere ricoperta con uno strato di pasta sfoglia.
A Napoli non c’è bar o rosticceria che non serva questa bontà!

La versione originale non prevede l’origano ma io trovo che gli dia un tocco in pi che ci sta proprio bene.

INGREDIENTI

  • 250 g Prosciutto cotto a fette
  • 300 g Provola a fette
  • 150 g Pomodori pelati ( frullati )
  • 20 g Latte
  • 1 Tuorlo
  • q.b. Origano
  • 1 Panetto di pasta sfoglia
  • 1 Panetto di pasta per pizza

PROCEDIMENTO

Innanzitutto dovete realizzare le basi per la parigina.

Per la pasta sfoglia potete seguire questa ricetta oppure utilizzare un rotolo già pronto.

Per la pasta pizza:

  • 250 g Farina 0
  • 250 g Manitoba 
  • 300 g Acqua
  • 4 g Lievito di birra
  • 20 g Olio extravergine di oliva
  • 12 g Sale
  • 8 g Zucchero

Setacciate e miscelate insieme le farine.

Inserite nella planetaria munita di gancio la farina e il lievito disciolto in un paio di cucchiai d’acqua (presi dal totale ) e azionate la macchina.

Aggiungete a filo l’acqua in cui avrete sciolto il sale e lasciate incordare l’impasto.

Quando l’impasto sarà completamente attorcigliato al gancio e staccato dalle pareti, unite poco alla volta l’olio e fatelo assorbire bene.

Inserite l’impasto in una ciotola e coprite con della pellicola trasparente.

Fate lievitare fino al raddoppio.

Se non avete tempo a disposizione per realizzare la pasta per la pizza potete utilizzare anche un rotolo di quelli già pronti.

A questo punto, stendete la pasta per la pizza su una teglia ricoperta con carta forno.

Stendete sulla base la polpa di pomodoro e adagiatevi un primo strato di prosciutto cotto.

Proseguite con uno strato di provola e un secondo strato di prosciutto cotto.

Spolverate con abbondante origano.

Infine adagiatevi sopra la pasta sfoglia.

Spennellate tutta la superficie con il tuorlo diluito con il latte e bucherellatela.

La vostra parigina è pronta per essere infornata!

Infornate a 165°C per circa 40 minuti.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Tipi di file supportati: immagini, video - Dimensioni massime allegato: 16 MB.